Featured

First blog post

This is the post excerpt.

Advertisements

This is your very first post. Click the Edit link to modify or delete it, or start a new post. If you like, use this post to tell readers why you started this blog and what you plan to do with it.

post

Pelle mista-grassa trattamento

1. Gel detergente purificante: deterge, libera la pelle dall’ eccesso di sebo.

2. Acqua miscellare purificante 2 in 1: regola il sebo in eccesso

3. Trattamento: gel crema opacizzante che opacizza la pelle e la idrata.

4. Gel borse occhi per il contorno occhi da applicare dall’ interno vs l’esterno dell’occhio.

https://www.yves-rocher.it/viso/trattamenti-specifici/attenuare-le-imperfezioni-e-opacizzare/gel-detergente-purificante

San Valentino

Che cosa si festeggia effettivamente a San Valentino e da dove deriva questa festa??

Ho sempre pensato che la festa di San Valentino fosse di derivazione del santo patrono di nome Valentino, protettore degli innamorati. Stamani, dopo accurate ricerche, ho scoperto che in realta’ tale occorrenza e’ di derivazione pagana e dedicata al Dio della fertilita’. In tale occasione, la popolazione romana, si riversava per strada partecipando ad una grande festa, ove era lecito da parte di giovani uomini frustare in pubblico le matrone romane e donne in gravidanza. Tale pratica era considerata di buon auspicio per i nascituri futuri di quest’ultime e costituiva la loro prova di devozione al Fauno Luperco [dio della fertilita’]. In seguito, con l’introduzione della fede cristiana, tale pratica ando’ in disuso. Il papa dell’epoca decise di dedicare la giornata del 14 febbraio agli innamorati. Attualmente, San Valentino e’ un giorno in cui le coppie di innamorati possono scambiarsi pensieri, parole, regali emblema del loro amore. Nonostante cio’, questo evento sembra sempre piu’ diventare vittima del consumismo, che prevede lo scambio di oggetti, piu’ che la necessita’ di spendere un giorno insieme a chi si ama e sugellare l’amore nei confronti dell’altra persona. A mio avviso, trovo la pratica pagana alquanto estrema e pericolosa. Tuttavia il fatto di poterla festeggiare insieme ad altre persone poteva essere considerato un fattore positivo di condivisione di una pratica religiosa. Oggigiorno non e’ piu’ cosi, in quanto si preferisce passare questa giornata in intimita’ tra due persone. Questo potrebbe far sentire sole le persone non in coppia o che da poco hanno terminato la loro relazione. Non a caso per alcune persone e’ considerato una festa inutile o portatrice di ricordi malinconici e cinici sull’amore.

Nel panorama musicale questo e’ espresso dal cantautore Gigi D’Alessio con la canzone intitolata San Valentino e racconta la difficolta’ di un uomo di dimenticare la sua precedente fidanzata con cui ha passato il precedente San Valentino mangiando i baci perugina e leggendo i bigliettini ivi contenuti in essi. L’amore non si puo’ comprare nei supermercati e rimane spesso un ricordo di un tempo ormai perduto.

Qui di seguito troverete un esempio di frasi che si possono trovare all’interno dei cioccolattini baci perugina.

Uno sguardo, e in un bacio si sciolgono le nostre emozioni.

L’amore segue l’istinto e trova la strada verso il cuore – Honore’ de Balzac

Concludo con la leggenda di Cristalda e Pizzomunno> una giovane fanciulla bella come il sole si innamora di un giovane pescatore dal cuore d-oro di nome Pizzomunno. Tra i due nacque una bellissima storia d-amore che suscito’ l’invidia delle sirene del Gargano che rapirono Cristalda e la portarono negli abissi per sempre. Pizzomunno rimase pietrificato dal dolore per la perdita della sua amata fanciulla. La leggenda narra che ogni 100 anni accade una magia> il tempo si ferma per una notte soltanto, la notte di ferragosto. Cristalda e Pizzomunno possono rivedersi e amarsi come la prima volta.

Questo pezzo simbolo di tutto il Gargano [PUGLIA] e’ stato portato dal cantante Max Gazze’ al festival di Sanremo 2018 ed e’ simbolo dell-amore che supera i confini dello spazio e del tempo e riesce a sopravvivere nonostante le avversita’ della vita, dicesi amore puro.